Sony Alpha a6600 – Orientato all’uso professionale e ai dilettanti avanzati

Sony Alpha a6600

9.2

Qualità dell'immagine

9.5/10

Registrazione video

9.0/10

Durata della batteria

10.0/10

Connettività

9.0/10

Prezzo

8.5/10

Vantaggi

  • Sistema di tracciamento e messa a fuoco del viso e degli occhi
  • Sistema di stabilizzazione a 5 assi integrato nel corpo.
  • Nuova durata della batteria
  • Ribaltamento dello schermo in modalità selfie

Svantaggi

  • Singolo slot per scheda SD
  • Il corpo è un po' piccolo
  • Buffer cade un po' corto

Gamma Sony Alpha a6000

La gamma Sony a6000 è stata uno dei maggiori successi del marchio negli ultimi anni. Dal 2014, quando sono apparsi, i vari modelli hanno dimostrato di essere un grande successo di vendite.
Le ragioni possono essere diverse, principalmente per l’alta qualità delle attrezzature e i prezzi molto competitivi, ma dobbiamo evidenziare alcuni fattori che spiegano il grande successo ottenuto.

La qualità del sensore, uno dei più avanzati del suo tempo.
Sistema di messa a fuoco ibrido, alla pari con le migliori fotocamere Reflex.
Il formato piccolo e leggero della macchina fotografica.
Prestazioni fotografiche e video eccezionali.

La gamma Sony Alpha a6000 è un riferimento per i fotografi amatoriali, i principianti o gli utenti che vogliono imparare la fotografia. La Sony Alpha a6600 è una macchina incredibile, la fotocamera top di gamma della serie a6000.

Sony Alpha a6600 Caratteristiche

la Sony A6600 è il modello più potente di tutta la gamma. Condivide molte caratteristiche con il resto delle fotocamere della serie, tra cui un corpo molto simile e lo stesso sensore CMOS da 24,2 MPx.
Anche se offre caratteristiche impressionanti che non sono state superate dalla concorrenza, soprattutto la sua messa a fuoco e la durata della batteria, il corpo sembra essere troppo piccolo per soddisfare le esigenze degli utenti target.

Sony Alpha a6600 Touchscreen pieghevole a 180° e mirino OLED.

Sensore:
APS-C CMOS (23,5 x 15,6 mm)
24,2 megapixel
ISO minimo: 100
ISO massimo: 32.000 (esteso a ISO 102.400)

Mirino incorporato: Sì. Mirino elettronico OLED da 2,4 Mpx

Schermo LCD: 3 pollici inclinabile. (simile a quello che si trova nel modello Sony Alpha 7)
Può essere inclinato verticalmente di 180º in alto e di circa 75º in basso.
Touchscreen: Sì

Sistema di messa a fuoco automatica AF:
Sistema di messa a fuoco ibrido. Copre virtualmente tutta la scena.

Scatto continuo:
11 fps (11 foto al secondo)

Durata della batteria:
800 colpi

Film:
4K / 30p video. Include profili S-Log.
Full HD 1080p fino a 120 fps

Jack per microfono esterno: Sì

Altre caratteristiche:
Corpo in lega di magnesio protetto da polvere e spruzzi
Connessione: WiFi + NFC

Stabilizzatore a 5 assi integrato nel corpo

Migliore offerta Sony alpha a6600

Il modello perfetto per l’utente avanzato o semi-professionale. Offre caratteristiche difficilmente superate da qualsiasi altra mirrorless con sensore APS-C, soprattutto nella messa a fuoco e nell’autonomia.

Una macchina per molti anni per qualsiasi appassionato di fotografia, che si combina con il catalogo di obiettivi Sony e risulta in una squadra di altissimo livello.
Migliore offerta online Sony Mirrorless Alpha A6600

Informazioni tecniche Sony Alpha a6600

Rispetto alla Sony Alpha a6500 incorpora diversi miglioramenti, dando un salto di qualità.

  • Migliora il sistema di messa a fuoco con gli ultimi progressi tecnologici.
  • Enorme aumento dell’autonomia con la sua nuova batteria.
  • Nessun limite di tempo di registrazione.
  • Permette l’alimentazione esterna via USB durante il funzionamento.
  • Presa migliorata.
  • Lo schermo può essere piegato di 180 gradi per metterlo in modalità selfie.
  • Include l’uscita per le cuffie
  • Messa a fuoco Eye Eye AF che funziona anche nella registrazione video.

Facilità d’uso

Sony Alpha a6600 Processore Bionz X con LSI frontale e registrazione video 4K integrata. La Sony Alpha a6600 è dotata di un’impugnatura leggermente più grande, che è necessario per ospitare la nuova batteria più grande, ma fornisce una migliore sensazione di presa.

Sony ha fatto un grande sforzo per mantenere il corpo molto piccolo e leggero, simile al resto della gamma a6000. Per fare questo ha rinunciato ad alcuni elementi che potrebbero venire bene al tipo di acquirente a cui si rivolge, un livello molto avanzato o professionale.

  • Manca un joystick per azionare il punto di messa a fuoco, più comodamente che sul touch LCD.
  • Anche un doppio slot per schede sarebbe bello.
  • E il professionista preferirà certamente una seconda rotella di controllo per controllare indipendentemente la velocità dell’otturatore e il diaframma.

La cosa buona è che è ancora una fotocamera molto piccola e leggera, molto funzionale. La costruzione è robusta, in lega di magnesio e sigillata contro la polvere e gli spruzzi.

Mirino e schermo posteriore

Il mirino non è uno dei migliori sul mercato, ma offre una risoluzione e una frequenza di aggiornamento eccellenti.
Ha uno spesso pezzo di gomma intorno ad esso per aiutarlo ad isolarlo. Può essere un po’ fastidioso se ci facciamo un selfie, ma può essere rimosso.

Forse la caratteristica più eccezionale dello schermo è che può essere ruotato verso l’alto per metterlo in modalità selfie. Si adatta alle nuove esigenze degli utenti per vlogging e youtuber.

Sistema di messa a fuoco

Questa è la caratteristica che fa risaltare maggiormente la Sony a6600. È veloce come il resto della sua famiglia e incorpora anche il sistema AF della A7 e della A9 che riconosce i volti delle persone o degli animali e permette di seguire gli oggetti in movimento.
Il Real Time Eye AF e Real Time Tracking è uno dei migliori sul mercato e fa sì che la A6600 offra un’eccellente esperienza di messa a fuoco. Le sue prestazioni sono davvero buone, quindi potrebbe essere utilizzato senza molti problemi per gli scatti sportivi e d’azione, aree in cui supera i suoi rivali di altre marche.

È probabilmente la fotocamera con il miglior sistema di messa a fuoco e tracciamento della sua generazione, comprese tutte le fotocamere Full Frame di Sony.

Qualità dell’immagine e prestazioni fotografiche

La qualità dell’immagine è in linea con l’intera gamma Sony a6000. Il sensore CMOS da 24 Mpx è uno dei migliori APS-C sul mercato. Include un nuovo processore che gli permette di integrare e spostare tutti gli algoritmi aggiornati del sistema di messa a fuoco.

Il risultato è una qualità d’immagine eccezionale.

Registrazione Video Sony Alpha a6600

La Sony a6600 può registrare in 4K a 30 fps. A 1080p può registrare fino a 120 fps, per spettacolari effetti di slow motion.
Permette una registrazione ininterrotta fino all’esaurimento della batteria o della scheda SD.
Inoltre è possibile collegare una batteria USB esterna se si vuole estendere la durata della batteria.
Non ha problemi di surriscaldamento, ma in caso di surriscaldamento la fotocamera si spegne come misura protettiva.

Sony Alpha a6600 Video ad alta risoluzione 4K HDR e Slow motion Full HD (120p) con Autofocus.

Sistema di autofocus video: Il sistema di messa a fuoco ibrido della a6600 permette un tracking molto preciso e fluido nei video. Forse il miglior sistema di messa a fuoco sul mercato.

Registra 4K? Sì. 4K a 24/30fps | 1080p fino a 120fps
Bit Rate / Bitrate
4K 30fps: 100Mbps
1080p 120fps: 100Mbps

Stabilizzatore d’immagine: Sì, stabilizzatore a 5 assi incorporato.

Include un ingresso per microfono esterno:
Include l’uscita per le cuffie: Sì

Display: può essere inclinato verticalmente di 180° verso l’alto e 75° verso il basso

Mirino: Mirino elettronico. Funzionale per il video.
Focus peaking (aiuto visivo per la messa a fuoco manuale): Sì.
Prestazioni in condizioni di scarsa luminosità: molto buone, sopra la media.
Controllo dell’esposizione durante la registrazione: Sì
Profili d’immagine specifici per il video: Sì,
Uscita pulita HDMI: Sì, può essere usato perfettamente come una macchina fotografica per lo streaming e la trasmissione dal vivo

Obiettivi disponibili: catalogo di obiettivi Sony E-mout e A-mount con adattatore. Con adattatori specifici è possibile montare obiettivi di altre marche.

Conclusione: è una delle migliori fotocamere APS-C per vlogging, registrazione video per canali youtube, streaming e trasmissioni dal vivo. Ci sono modelli che possono superarlo in alcune caratteristiche, ma nel complesso può essere il più completo ed equilibrato della sua gamma.

Prezzi Sony Alpha a6600

Sony Alpha a6600 senza obbietivo
Sony Alpha a6600 + obbietivo 16-70
Sony Alpha a6600 + obbietivo 16-55